Menu Chiudi

La Divina Commedia: un percorso iniziatico

SABATO 18 GIUGNO 2022 – ORE 16.00

La Divina Commedia come non l’avevo mai letta…

La Divina Commedia non è soltanto uno dei più grandi scritti della letteratura di tutti i tempi, è anche una guida per l’essere umano per trovare un senso alla propria esistenza, scoprire quali sono le proprie risorse, dare un volto ai propri limiti per poterli riconoscere e superare.

Nelle lezioni che si terranno verranno letti dei canti selezionati, che andranno dall’inferno fino al paradiso, e verrà spiegato nei minimi dettagli l’insegnamento che c’è dietro affinché diventino strumenti da utilizzare nel quotidiano.

L’essere umano non è così misero come spesso si sente dire:

è giunto il momento di riprendere la propria nobiltà ed iniziare a camminare nella folla orgogliosi di essere ciò che siamo.

C’è un principio per il quale si tende a scegliere sempre le condizioni nelle quali riteniamo di avere degli strumenti per cavarcela piuttosto di sceglierne altre, magari di gran lunga migliori, ma nelle quale ci sentiamo disarmati, nudi, senza difese. Sono tutte quelle condizioni che per noi sono nuove, e che per questo motivo ci chiedono di mettere in gioco delle risorse che non sappiamo di avere ma che in realtà abbiamo.
Per questo principio sii sceglie spesso un piccolo bene a sfavore di un bene ancora più grande. Ci si accontenta. Si tende a rimanere nel seminato, nel territorio conosciuto, nel quale sappiamo muoverci alla perfezione, sia nel bene che nel male. Ma gli esseri viventi non sono stati creati per rimanere immutati nel tempo, sono stati creati per evolvere. Per crescere. Per cambiare. Il Purgatorio è la rappresentazione migliore di questo moto di crescita. Affrontare le diverse situazioni che ci mette davanti la vita significa crescere, significa prendere confidenza con il ritmo dell’esistenza e scavare in noi stesso per tirar fuori quei tesori sepolti di cui non siamo consapevoli.


Conduce Fulvio Barlocci, 
naturopataspecialista in Tecniche Neoalchemiche.


Necessaria la prenotazione. 
Contributo minimo 5 Euro.
Durata circa 2 ore.

Per informazioni
chiama: 338.45.72.527 (anche whatsapp o telegram)
o scrivi: hamsacentroyoga@gmail.com PRENOTA ORA

Articoli Affini